Questo è l'unico nostro sito ufficiale dove prenotare al miglior prezzo

Una casa per accogliere turisti… nello spirito evangelico

Le ragioni del servizio di ospitalità
Venezia, con la sua storia e la sua cultura molto speciale, ha ereditato una naturale vocazione turistica.

“A Venezia - diceva il card. Giovanni Urbani, inaugurando la nuova cappella, il 29 novembre 1961, - ogni pietra parla di Cristo… Tutta Venezia è un poema  alla fede cristiana. Noi abbiamo bisogno di accogliere il turista che viene a Venezia perché egli possa portare con sé le migliori impressioni di questa meravigliosa pagina della nostra fede, di questo poema della religione. Ecco perché lo accogliamo”.

Lo stesso patriarca, nel suo discorso inaugurale, dava non un consiglio, ma un comando autorevole alla comunità religiosa: “Dobbiamo porre una direttiva, e abbiamo l’autorità di potervela dare. Sappiate capire che l’ospitalità che voi date a quelli che vengono in questa casa dev’essere apostolato. Dovete accogliere le persone non solo con la gentilezza che vi è abituale, ma in modo tale che riportino una soave impressione di questa ospitalità”.

La parola autorevole del cardinale interpreta la ragione più profonda di cinquant’anni di ospitalità offerta dalla Casa Caburlotto al turismo nazionale e internazionale.

Gli ospiti
Il primo gruppo di “ospiti”, non ancora catalogabili come “turisti”, furono delle giovani provenienti dalle regioni del Nord dell’Italia per un Congresso cattolico a Venezia. Furono quarantacinque e soggiornarono nella Casa S. Giuseppe per una settimana. Venne messa a loro disposizione la Casa Caburlotto per momenti di preghiera e celebrativi guidati da sacerdoti accompagnatori, ma anche la comunità religiosa interessò l’opera di sacerdoti locali, specie dei Padri Cavanis

Ospiti da tutti i continenti
Negli ultimi decenni hanno sostato presso la Casa Caburlotto tante persone, in diversi ruoli e per diverse ragioni. Tra i moltissimi, ricordiamo alcuni volti, o alcuni nomi, non privilegiando, ma a testimonianza delle più diverse realtà.

Tra i Patriarchi:  patr. Aristide Cavallari; card. Pietro La Fontaine; card. Angelo Giuseppe Roncalli (Giovanni XXIII); card. GiovannI Urbani; card. Albino Lucani (Giovanni Paolo I); card. Marco Cé.

Sacerdoti
Oltre al clero veneziano, furono ospitati moltissimi sacerdoti amici, o a guida di gruppi. Da segnalare un gruppo di seminaristi da Toledo, seminaristi di Roma, Mons. Sandro Corradini promotore della fede nella Congregazione Romana per le cause dei santi, don Giuseppe Caruana di Malta.  

Scuole e Collegi Universitari
Istituto paritario “Sacro Cuore”, Scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di 1° grado, scuola secondaria di 2° grado (Liceo Linguistico Europeo) Trinità dei Monti – Roma.
Scuola Media Statale Carducci – Correnti Di Abbiate Grasso (MI)
Gruppo della Clemson University  Clemson Advancement Foundation for Design + Building – Clemson U.S.A e del Hampden – Sydney College Virginia – U.S.A.

Corali
St Andrew’s Cathedral School (fondata nel 1885) - Sydney . Australia.
Evangelische Kantorei Haidhausen (canti gregoriani). Direttore: Sig. Helmut Böhme. Monaco di Baviera, Germania. Si sono esibiti nella Chiesa di San Salvador.
Coro “Kozukata” – Giappone, formato da giovanissime dalle voci angeliche che hanno cantato anche in Basilica San Marco

Artisti
PAOLA SICLARI (Cile) studentessa della Facoltà di Architettura ha allestito, nel febbraio 2006, una piccola mostra di suoi lavori (16 quadri) intitolata: “VENEZIA DENTRO” Dipinti e disegni di Paola Siclari.
Giorgio Donini (Milano) fotografo e pittore, ospite nel luglio 2006 ci ha lasciato in dono alcuni sui lavori (riproduzioni della sua città).

Gli affezionati

Tra gli ospiti molti creano un legame privilegiato con la Casa Caburlotto e con la comunità religiosa e vi tornano talora da anni. Ne ricordiamo alcuni.
Sigg. Nuyens Herman e Wuyts Vera  “Comitato della Dante Alighieri” di Turnhout - Belgio - marito e moglie che vengono regolarmente da trent’anni con gruppi di 30/40 persone per viaggi culturali.
Signora Christine Gruwez (Belgio – Berchem) - Viene con gruppi per viaggi di interesse artistico culturale, spesso si riuniscono nella Sala Pio X.
Sig. Charles Rubino “Radio Italienne” in Francia. Affezionato del Carnevale viene regolarmente da 10 anni con due gruppi.
Janette Martin Dryden (Artist) - Artspirit Studio of Santa Fe - New Mexico USA - è venuta spesso anche con alcuni studenti, personalmente si occupa di arte classica, istruzione privata e pittura in Europa.

Ambasciate con Sede a Roma
Hanno soggiornato alla Casa Caburlotto persone che lavorano presso le seguenti ambasciate: Emabajada del Ecuador ante la Santa Sede. Emabajada de Guatemala ante la Santa Sede. Abbiamo ospitato l’ambasciatore Juan Gavarrete Soberón con la sua famiglia nel giugno 2006. Ambasciata Argentina e Ambasciata di Spagna in Italia.

Alcune foto della nostra struttura e delle camere

Sfoglia tutte le foto >

Il nostro staff laico

Vedi tutto lo staff >

Casa Caburlotto è anche a Roma!

Immersa in un giardino con pini, abeti e lecci, la struttura ricettiva, appena ristrutturata, mette a disposizione degli ospiti 27 camere spaziose e luminose, adatte a singoli, gruppi o famiglie, religiosi e non.
VISITA IL SITO WEB >